MURI UMIDI  SOLUZIONE AQUAPOL , EFFETTI BIOLOGICI POSITIVI

 

AQUAPOL HA EFFETTI BIOLOGICI POSITIVI

 

Alcuni dati del Prof. Lotz

Per parecchi anni è stato professore presso l'università di Ludwigshafen/Rheineland Mannheim Principale conferenziere all'Università di Ingegneria Edile biberbach / Riss, per le materie di chimica edile ,geologia e matematica. Ricercatore nel campo della Bio Chimica ,della Bio-Edilizia

e delle radiazioni Terrestre all'università di Stoccarda.

 


Da interviste fatte a persone che hanno installato aquapol in casa propria ,si sono rilevati i seguenti benefici:

        

Migliori condizioni di riposo

       

Benessere in generale

            

 Clima Abitativo migliore

 

Come vi sentite quando vi trovate nei pressi di una cascata?

grazie alla dispersione dell'acqua, gli ioni negativi presenti nell'aria aumentano.

l'incremento di ioni negativi migliora la qualità dell'aria

l'aria infatti diventa:

  • PIU' PULITA

  • PIU' FRESCA  

  • AQUAPOL HA EFFETTI BIOLOGICI POSITIVI

  • ATTENUA LE RADIAZIONI TERRESTRI

  •  l'intesità e la forza del campo EFFETTO terrestre naturale e' influenzato da corsi d'acqua sotterranei e altri fattori.

  • un corso d'acqua sotterraneo agisce come lente d'ingrandimento del campo terrestre naturale aumentandone l'intensità.

  • A seguito di ciò la sua frequenza risulta essere molto forte  e quindi negativa per un organismo o comunque per i sistemi viventi costituiti prevalentemente da acqua: persone, animali e piante.

 

 

LE RADIAZIONI TERRESTRI CONSISTONO PRINCIPALMENTE IN UN'ANOMALIA NELL'INTENSITA' DEL CAMPO TERRESTRE NATURALE.

 

 



IL DISPOSITIVO AQUAPOL AGISCE CON UNA SFERA D'AZIONE RIVOLTA COSTANTEMENTE VERSO IL BASSO ATTENUANDO LE RADIAZIONI TERRESTRI NEGATIVE PER TUTTI GLI ORGANISMI.

 

Sintesi sull’effetto biologico del sistema AQUAPOL

I sondaggi delle persone, che hanno installato nelle loro abitazioni l’apparecchio Aquapol, hanno rilevato, fra le altre cose, come effetto biologico un netto miglioramento del sonno e un benessere psicofisico, così come un miglior clima ambientale persino all’interno delle case

geologicamente disturbate.

Un test scientifico, eseguito con un metodo elettrico di misurazione della resistenza del corpo riconosciuto, al

centro di ricerca per la geologia – Dr. Hartmann/BDR – ha mostrato un effetto di abbassamento del campo di disturbo geologico, grazie all’apparecchio Aquapol.

Il sopraccitato test fu condotto anche in una ripetuta successione di prove nel corso di più mesi e sperimentato anche su più persone, così che poté essere confermato in maniera significativa l’effetto di abbassamento del campo magnetico nel caso di disturbi geologici.

Con uno ionometro a due canali furono condotte dal Prof. Eichmeier delle misurazioni simultanee sulla presenza di ioni negativi e positivi nell’aria. Sia le misurazioni nei test a breve termine che in quelli di più settimane si accertò che, nel campo d'azione e di aspirazione dell'energia cosmica dell’apparecchio Aquapol, si verificava un aumento della percentuale di ioni negativi nell’aria .

E proprio questi ioni negativi sono scientificamente riconosciuti come favorevoli al benessere dell’uomo.

La parte di ioni negativi aumenta in maniera considerevole specialmente nella zona di ricezione dell’energia dell’ambiente (vedi pagina 8), che viene anche denominato “luogodella forza”.

                                                                                           Prof. K.E.Lotz

                                   

                                   Studio HAK 2001

Circa l’8% dei clienti Aquapol soffriva, prima dell’installazione dell’apparecchio, di disturbi del sonno tra le 24:00 e le 3:00 del mattino. In questo arco di tempo le cosiddette “radiazioni terrestri” sono al massimo della loro forza e agiscono in maniera biologicamente negativa sulle persone che stanno dormendo (= geopatogeno).

La maggior parte (83%) di questo 8% di clienti Aquapol con disturbi del sonno, ne ebbe dei benefici dal punto di vista biologico. Per il restante 17% devono essere stati altri fattori di stress molto prevalenti rispetto al fattore geo-patogeno.

RICHIEDI UN SOPRALLUOGO GRATUITO

Nota: I campi con l'asterisco sono richiesti