UMIDITA'   MUFFA, MURI UMIDI, PIANO TERRA

Nella maggior parte delle case di vecchia costruzione esiste il problema dell'Umidità da Risalita Capillare .

Ci possono essere anche altre cause di umidità, ma solitamente dato che in passato non esistevano sistemi di isolamento, le fondamenta dei muri venivano costruiti direttamente a contatto con il terreno. Nelle migliori ipotesi si creava un "letto" di ghiaia o sassi vari, che teneva staccato il muro dalla terra e drenando l'acqua,impedendo così l'assorbimento

Come riconoscere l'Umidità da Risalita senza l'ausilio di Igrometri di contatto.

L'acqua per effetto capillare tende a salire in qualsiasi struttura porosa sfidando la legge di gravità. Questo accade perchè la forza di coesione delle molecole  tende a farle " attaccare " ad altri materiali. Se si guarda un bicchiere in sezione si può notare che vicino al vetro l'acqua sale di qualche millimetro  più sù. L'acqua viene usata per pulire quasi tutto, infatti eccetto le sostanze oleose, la molecola dell'acqua attira tutto.

Il sintomo più sovente che ci fà capire se si tratta di umidità di risalita è una chiara linea più scura di bagnato che parte dal terreno e sale per una certa altezza sul muro.

Il distacco dell'intonaco riconoscibile dal suono sordo che ha quando ci si batte sopra o alla sua sgretolatura, può andare a pezzi perfino il mattone pieno.

Un altro sintomo visivo è il distacco della pittura che si scrosta o fà delle bolle, dove rompendole, si nota al suo interno una polvere bianca, il Salnitro.

Leggendo le varie sezioni avrete una chiara idea di cosa vedere sul muro e potrete riconoscerlo nel vostro stabile facendo voi stessi una diagnosi abbastanza precisa.

 

 

L’umidità presente all’interno delle murature, in assenza di accorgimenti che regolino l’espulsione dell’acqua, determina inevitabili progressivi fenomeni di degrado: fessurazione e distacco di intonaci, rivestimeti e finiture; formazione di incrostazioni, efflescenze, muffe, fino alla compromissione strutturale della muratura (dovuta all’azione corrosiva di sali in essa disciolti, come i solfati). L’umidità di risalita rappresenta la prima causa di degrado di una muratura (altre tipologie di umidità sono quella accidentale, da costruzione, meteorica e da condensa). In questa patologia l’acqua contenuta nel terreno viene assorbita dalla muratura e successivamente risale il muro stesso e, trasformatasi in vapore, viene espulsa verso l’interno e l’esterno dell’edificio. I sali contenuti nell’acqua, durante la risalita, si depositano e si cristallizzano sulle superfici di intonaco della muratura, formando un’incrostazione che impedisce l’evaporazione dell’umidità e provoca un innalzamento della pressione verso l’esterno. L’eccesso di acqua che non riesce ad uscire, dilata la muratura fino al distacco dell’intonaco.  

DISTACCO INTONACO CAUSA UMIDITA' DI RISALITA
DISTACCO INTONACO CAUSA UMIDITA' DI RISALITA

RICHIEDI UN SOPRALLUOGO GRATUITO

Nota: I campi con l'asterisco sono richiesti